Chi Siamo

Company Profile

Linkem S.P.A. è l’operatore di telecomunicazioni leader in Italia nel settore della banda ultralarga wireless. Presente sul mercato dal 2001, Linkem offre servizi Internet a banda ultralarga per famiglie e imprese su tutto il territorio nazionale basati su diverse tecnologie, Fixed Wireless Access (FWA), fibra, nonché installazioni punto-punto simmetriche/garantite dedicate al mondo business e pubbliche amministrazioni. Linkem è impegnata nella creazione di valore per i clienti e per i territori in cui opera grazie alla costante evoluzione della rete in termini di capacità e in ottica di transizione al 5G.

Linkem rappresenta un esempio virtuoso di attrazione di capitali dall’estero, grazie agli investimenti realizzati da fondi americani del calibro di Jefferies, Cowen - in partnership con Armavir - e Blackrock. La Società, che ha raggiunto e superato la valorizzazione di 1 Miliardo di euro (c.d. “unicorn” company), oggi conta più di 800 dipendenti, tutti assunti con contratto a tempo indeterminato. Tra questi, 540 operano nel sud Italia a Bari e Taranto, presso i due customer care proprietari dell’Azienda.

 

Linkem pone costante attenzione allo sviluppo e alla crescita dei propri dipendenti anche mediante la promozione di programmi di formazione ispirati al principio del costante miglioramento e dello sviluppo di nuove competenze. La Società mette a disposizione dei propri dipendenti strumenti innovativi funzionali all’acquisizione e il rafforzamento delle competenze digitali, nonché delle c.d. soft skills, abilitando processi di specializzazione del lavoro e percorsi di crescita professionale e rotazione delle mansioni.

 

Ad oggi Linkem copre circa il 70% della popolazione a livello nazionale, con più di 600.000 clienti, grazie alla propria rete Fixed Wireless Access (FWA) basata su frequenze licenziate nella banda riconosciuta a livello internazionale quale golden band per lo sviluppo delle reti 5G. La Società ha un programma di transizione al 5G finalizzato, non solo a fornire migliori prestazioni ai clienti finali, ma anche ad abilitare la digital transformation della Pubblica Amministrazione e del Paese al fine di accelerare così la creazione di valore per l'ecosistema nel suo insieme. Questo modello si baserà sulla messa a disposizione di terzi non solo dell'infrastruttura, ma anche del proprio know how tecnologico e di tutti gli asset aziendali con particolare riferimento allo sviluppo dei servizi IoT e Smart City. L’approccio è quello di creare un vero e proprio laboratorio di cui potrà beneficiare l’intero ecosistema, grazie anche al modello di collaborazione aperta con centri di ricerca, università italiane ed enti che contribuiranno ad intercettare bisogni concreti e supporteranno il design delle soluzioni applicative.